Passa ai contenuti principali

Post

Torta di mele e mandorle

In questa torta non c'è burro ,ma olio di semi e yogurt greco . Ho utilizzato la farina di avena meno raffinata e più energetica . In più niente zucchero raffinato ,ma di canna integrale che dona al dolce un sapore biscottato. Quindi niente sensi di colpa e fai il pieno di energia a colazione 😋💪🏻 Non si utilizza la bilancia per pesare gli ingredienti ,na semplicemente il vasetto vuoto di yogurt . Ingredienti: 3 uova  1 vasetto e mezzo di zucchero di canna  Mezzo vasetto di olio di semi 1 yogurt greco naturale o alla vaniglia  1 bustina di lievito  2 vasetti colmi di farina di avena  100 gr di mandorle tritate  3 mele (due tagliate a cubetti e una a fettine sottili per decorare la superficie) Preparazione : Prepara le mele e mettile da parte con limone e zucchero . In una capiente ciotola frulla le uova con lo zucchero e quando sono belle gonfie ,unisci olio e yogurt . Trita le mandorle nel mixer e mettile da parte . Aggiungi la farina setacciata al lievito e continua a frullare
Post recenti

Torta di noci con crema al mascarpone e caffè

Questa ricetta me l'ha mandata la mia amica Pamela che l'ha preparata con gran successo per il suo compleanno ♥️🎂 Grazie Pamy🥰 Ed io la ripropongo a voi ⬇️   Ingredienti: Per la base 200 g di farina 00 2 uova medie 100 g di noci tritate 200 g di zucchero semolato 120 ml di latte  parzialmente scremato 1 vasetto di yogurt bianco 90 ml di olio di semi di arachidi 1 bustina di lievito vanigliato per dolci  1 pizzico di sale Per la crema al mascarpone e caffè 500 gr di mascarpone 125 gr di zucchero a velo 1 cucchiaino di caffè anche d'orzo se preferite 50-60 ml di caffè ristretto 400 g di panna da montare Per la bagna  100 ml di acqua 50-60 ml di caffè  1-2 cucchiai di zucchero semolato PREPARAZIONE DELLA TORTA Sgusciate le noci e tritatele in un mixer con 50 g di zucchero (presi dal totale) fino a ridurle in farina. In una ciotola montate le uova con lo zucchero restante (150 gr). Unite lo yogurt, il latte sempre mescolando con le fruste elettriche e poi l’olio di semi. Seta

Torta di mele e amaretti

Ingredienti : 2 uova 250 gr di farina 150 gr di zucchero 65 gr di olio di semi 120 gr di latte 1 bustina di lievito vanigliato 2 mele  100 gr di amaretti sbriciolati Preparazione: Questa ricetta si prepara veramente in 5 minuti . Iniziamo!!! In una ciotola capiente monta le uova con lo zucchero fino a che diventano belle spumose . A questo punto aggiungi l'olio a filo e la farina setacciata con il lievito . Aiutati aggiungendo il latte di tanto in tanto . Ora taglia a pezzettini due mele direttamente nell'impasto e unisci gli amaretti precedentemente frullati grossolanamente. Mescola il tutto con la spatola e rovescia in una tortiera di 24/26 cm rivestita di carta forno, cuoci in forno a 180° per circa 30/25 minuti. Questa torta rimane umida ,quindi lo zucchero a velo sopra non importa metterlo si assorbirebbe subito. Garantisco che è la fine del mondo ... provare per credere!!!  

Muffin al cacao con yogurt

Ingredienti per 11/12 muffin: 2 uova 150 gr di zucchero 180 gr di farina Mezza bustina di lievito 150 gr di yogurt 80 ml di olio di semi 20 gr di cacao amaro in polvere Preparazione: In un recipiente capiente ,frulla le uova con lo zucchero fino a renderle belle gonfie. Aggiungi poi lo yogurt e continua a frullare, setaccia la farina e il lievito e mescola per farli amalgamare bene aiutandoti con l'olio, infine aggiungi il cacao e fallo amalgamare bene al resto dell'impasto . Ora rovescia negli stampini o nei pirottini come in foto ,riempendoli fino a 3/4 . Se lo desideri puoi decorarli con lo zucchero in grani o granella di nocciole. Inforna a 180 ° per circa 25 minuti, falli raffreddare completamente e trasferiscili in un piatto da portata. Si mantengono coperti sotto la classica campana in vetro per circa 3/4 giorni. Sono strepitosi ,soffici e golosi ....provare per credere!!!! Buon Appetito!  

Polpette di tacchino con spinaci ,in padella

Ingredienti per 4 persone (circa 25 polpettine) : 800 gr di polpa di tacchino macinata  4 cubetti di spinaci surgelati (circa 200 gr) 2 cucchiai di pan grattato  olio evo e sale profumato o sale q.b. 1 bicchiere di vino bianco  1 spicchio di aglio Preparazione: Inizia con il lessare (se usi spinaci freschi ) o scongelare gli spinaci ,strizzali e frullali. In una ciotola capiente metti la carne, sale profumato*  e olio . Unisci gli spinaci frullati e il pan grattato e mescola con le mani fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Ora prendi un pò di impasto tra le mani e forma la pallina che passerai leggermente nel pan grattato, fai la stessa operazione fino alla fine , otterrai circa 25 polpette (naturalmente dipenderà dalla grandezza). Metti olio e aglio in una padella capiente e adagia le polpette, facendole cuocere 5 minuti da entrambi i lati, sfumando con il vino bianco. Servi le polpette quando il vino sarà completamente evaporato.  Gustosissime , facilissime e Buon appetito!!!

Biscotti di grano saraceno

Ingredienti: 280 gr di farina di grano saraceno (puoi anche spezzarla con farina di riso o farina 1, con la prima li             farai senza glutine, con la seconda integrale) 90 gr di burro freddo a pezzetti 120 gr di zucchero di canna 1 uovo 1 cucchiaino di lievito per dolci in polvere  latte q.b. Procedimento: In una ciotola capiente mescola la farina allo zucchero poi aggiungi i pezzetti di burro e con le dita lavorali velocemente fino a formare la classica sabbiatura . Ora aggiungi l'uovo e il lievito e mescola con le mani impastando ed aiutandoti con il po' di latte. Forma una palla liscia di impasto ed avvolgilo nella pellicola e riponi in frigo per una mezz'ora . Stendi poi l'impasto con il matterello con spessore  di mezzo centimetro e con le formine fai i biscotti. Adagia ogni biscotto un po' distanziato sulla placca del forno rivestita di carta forno e cuoci per 10/12 minuti a 180 °. Una volta freddi riponili in un vaso di vetro ben sigillati, si conserva

Girella di Pan Brioches con crema pasticcera e amarene

Io adoro pasticciare e mi piace sperimentare ricette, questa è stata una sfida perchè questi impasti li trovo sempre poco dolci. Anche in questo caso la ricetta non mi soddisfa al 100 %, ma visto che l'ho provata posso aiutarvi in qualche utile modifica, quini vi scriverò la ricetta originale poi in fondo al post nei Consigli scriverò la mia opinione. Ingredienti per la pasta: 1 uovo 80 gr di zucchero 80 gr di olio si semi 500 gr di farina 00  240 gr di latte tiepido 10 gr di lievito di birra fresco ingredienti per la crema: io ho usato la ricetta che trovi in questo blog sotto la voce "crema con uova intere" amarene q.b. zucchero a velo q.b.  Preparazione: In una grande ciotola ho sbattuto con la frusta a mano l'uovo con lo zucchero e l'olio si semi . Poi ho unito il latte tiepido nel quale ho sciolto il lievito e la farina mescolando con la mano . Quando l'impasto si è amalgamato ed ha iniziato a stare assieme l'ho trasferito sul piano di lavoro per impa

Torta salata di pasta sfoglia con zucchine

Io adoro le torte salate, quando non ho più fantasia in cucina mi affido alla loro riuscita, semplici ingredienti di sicuro effetto! Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda 3 uova latte e panna q.b .  mozzarella o scamorza q.b. 1 scalogno 1 zucchina olio evo e sale q.b. 100 gr di cotto  Preparazione : Taglia lo scalogno e lo zucchino a rondelle e spadellali sul fuoco fino a cottura con sale e olio, poi tieni da parte. Srotola la sfoglia su una tortiera rotonda , mantenendo la carta originale, bucarella il fondo con una forchetta e ricopri con le fette di prosciutto cotto. Ricopri il tutto con le zucchine e lo scalogno messo da parte in precedenza . Ora sbatti tre uova con un po' di latte e panna da cucina ,volendo anche parmigiano, fino a formare un composto liquido e ben amalgamato che rovescerai sopra alle zucchine ricoprendole in modo omogeneo. Ripiega i lembi della pasta come preferisci ed inforna a 200° per 15/20 minuti. Intanto riduci a quadretti la mozzarella o la sca

Polipo e totano arrostiti alla piastra su crema di patate

Ingredienti per 4 persone: 1 kg di polipo 400 gr di totano 500 gr di patate brodo vegetale q.b. sale, pepe, paprika, prezzemolo q.b. olio evo q.b. qualche foglia di alloro 1 scalogno Preparazione: Si inizia con il lessare il polipo mettendolo in una pentola grande con acqua fino a metà copertura circa e le foglie di alloro con un po' di sale, copri con coperchio e lascia cuocere per circa 40/45 minuti, sentendo il grado di cottura con la forchetta.(quando forando il polipo i denti della forchetta affondano bene è pronto, ma non deve essere morbissimo!).Una volta cotto si lascia raffreddare dentro la pentola nella sua acqua, a temperatura ambiente. Intanto si puliscono i totani ,levando l'ossicino interno, privandoli dei baffetti della pelle e lavandoli internamente, dopo di che li riponi in un contenitore con olio, sale, prezzemolo e un po' di peperoncino per almeno due ore . Per preparare la crema di patate si taglia lo scalogno e lo si mette a rosolare in una padella, si

Filetti di pollo saporiti in padella

Questa ricetta la adoro  è semplice e veloce da preparare e puoi accompagnarla con verdure cotte o crude e sbizzarrirti con i sapori che più ti piacciono. Ingredienti per 4 persone: 1000 kg si filetti di pollo  burro e olio evo q.b. sale e pepe q .b. spezie a piacere, io scelgo paprica dolce, curry, erba cipollina  succo di limone o vino bianco q.b. farina q.b. Preparazione: In una ciotola molto capiente metti  un po' di farina e adagia un po' alla volta il pollo, lavato ed asciugato infarinando ogni pezzetto e metti da parte su un vassoio. Se sono troppo grandi puoi anche tagliarli a meta per la lunghezza e fare dei pezzetti più piccoli di pollo. Continua ad infarinarli tutti e nel frattempo scegli una padella antiaderente adeguatamente grande per far stare il pollo steso e non sovramontato. Fai scaldare un fondo di burro e olio evo e quando comincia a friggere ,rovescia il pollo e stendilo bene, lasciando cuocere colorandolo da un lato. Al momento di rigirare ogni pezzetto di

Pizza, Bonci impasto 24h, cotta come in pizzeria

Dopo aver sentito molto parlare di questo impasto a lunghissima lievitazione, ho voluto provare a farlo e devo dire che come prima volta ho ottenuto un buon risultato. In questo Articolo mi limiterò a spiegare i passaggi effettuati con orari cosi che possiate organizzare il vostro lavoro al meglio . Partiamo subito con gli ingredienti che ho scelto : Impasto per 4 persone : 500 gr di farina con forza da 260 w  (io ho utilizzato la Garofalo che si vede in foto) 400 ml di acqua a temperatura ambiente  20 ml di olio evo 1 gr di lievito di birra disidratato pronto all'uso (se usate quello fresco ne va messo 3 gr) e un cucchiaino raso zucchero 10 gr di sale fino  Preparazione: Ho impastato questi ingredienti alle ore 17 del pomeriggio prima, in questa ciotola che si vede in foto, partendo dalla farina . Ho fatto un buco al centro e rovesciato il lievito e lo zucchero e ho unito metà dell'acqua totale ed iniziato a mescolare con una forchetta. Infine ho aggiunto la restante acqua, l&

Muffin al limone con albumi

Ingredienti: 150 gr di zucchero 4 albumi un pizzico di sale 200 gr di farina mezza bustina di lievito vanigliato un limone( scorza grattugiata e succo) 100 gr di olio di semi zucchero a velo q.b. Preparazione : In un contenitore ampio frulla gli albumi con lo zucchero e il sale, fino a rendere il composto bello spumoso. Aggiungi poi le scorze e il succo di limone filtrato, continuando a frullare, infine la farina setacciata al lievito, in due volte, sempre continuando a frullare. Ora prepara lo stampo per muffin foderando ogni spazio con un pirottino, nel mio ne vengono 12 ed è la quantità giusta per questa dose. Riempi ogni pirottino fino a tre quarti e metti in forno a 180° per circa 25/30 minuti. Una volta freddi spolvera con una dose generosa di zucchero a velo !!!! Questa ricetta può essere variata, puoi utilizzare farina di avena (come ho fatto io) o quella di riso , oppure puoi utilizzare il burro in 50 gr al posto dell'olio di semi. Se l'impasto risultasse troppo denso

Zeppole di San Giuseppe

Ingredienti per 6 Zeppole: 100 gr di acqua 50 gr di burro un pizzico di sale 75 gr di farina 00(io ho usato quella tipo 1) 2 grosse uova intere Per la farcitura : crema pasticcera q.b.* 6 amarene zucchero a velo q.b. Procedimento: In una casseruola metti a sciogliere sul fuoco medio, il burro con l'acqua e il sale, fino a sfiorare il bollore. Leva dal fuoco e incorpora la farina e con un cucchiaio di legno mescola bene per eliminare gli eventuali grumi. Riponi sul fuoco e sempre mescolando cuoci per 2/3 minuti. A questo punto aggiungi un uovo per volta mescolando fino a completo assorbimento. Non aggiungere un uovo fino a che il precedente non si sia ben amalgamato. Ora metti il composto in una sac à poche e sulla placca del forno rivestita, procedi a formare i cestini, distanziali bene uno dall'altro perchè in cottura la pasta si gonfierà.(vedi foto 1)  Cuoci in forno a 200° ventilato per 15 minuti, poi abbassa a 180° per altri 10 minuti, ma ti consiglio di controllare la cott

Crema veloce al microonde

Questa ricetta prevede solo la cottura in microonde utilizzando semplicemente una ciotola adatta al microonde e una frusta. Ingredienti: 4 Tuorli  150 gr di zucchero 50 o 60 gr di amidi quali :mais o fecola o maizena (la quantità dipende se la si vuole al cucchiaio o più densa per farcire dolci o crostate.) un po di scorza di limone a fettine 500 ml di latte   Preparazione: Iniziamo con il mescolare bene con la frusta le uova con lo zucchero e sucessivamente aggiungiamo la fecola, sempre mescolando bene per sciogliere tutti i grumi e rendere la cremina liscia. Ora piano piano, rovescia il latte, poco alla volta, stemperandolo bene con la frusta e unisci all'interno le scorze di limone intere. Adesso inserisci la ciotola all'interno del forno e cuoci per 2 minuti a 750 watt, poi la estrai e con la frusta dai una girata. Rimetti una seconda volta nel forno la ciotola e cuoci per altri 2 minuti a 750 watt. Estrai nuovamente la ciotola dai una girata con la frusta, noterai che in a

Gamberoni e seppie gratinati al forno, con verdure

Il risultato è stato molto soddisfacente ,ottimo il pesce e buonissime le verdure . Con questa ricetta spazio alla fantasia e al gusto! puoi utilizzare le verdure che più ti piacciono ed insaporire con le spezie e gli aromi che preferisci. Ingredienti per 4 persone : 600 gr di Gamberoni (io ho preferito quelli rossi, senza testa) 400 gr di seppia fresca o decongelata (ho usato la decongelata da pulire) 500 gr di broccoli freschi  3/4 patate 10 pomodorini  Pomino Pan grattato q.b. sale, pepe, olio Evo q.b. Spezie a piacere Preparazione : Prima di tutto lava i broccoli, separali a ciuffetti e prepara a cubi  le patate, sbollenta il tutto in acqua quasi a cottura.(io ho lessato al microonde 7 minuti ,ma ne occorrono almeno 12). Mentre le verdure cuociono, dedicati al pesce ,pulendo i gamberi, privandoli del guscio, ma lasciando la parte finale della coda e togliendo il pasto(filetto scuro)tagliando poi, le seppie a strisce, mantenendo i baffetti, privandole del becco e  delle alette, poi

Ciambella soffice all'arancia, con farina di riso ,senza burro

Questa ciambella è adatta nelle diete senza glutine, poichè la farina di riso ne è priva. Ingredienti: 3 uova intere 150 gr di zucchero 1 grossa arancia intera frullata o 2 piccole 1 bustina di lievito vanigliato 50 ml di olio di semi  260 gr di farina di riso  a piacere :qualche mandorla e zucchero a velo Procedimento: Per prima cosa, accendi il forno a 180°. In una ciotola grande frulla le uova con lo zucchero fino a quando diventano belle spumose. A parte metti l'arancia intera, con la buccia, tagliata a pezzetti in un mixer e frullata, poi aggiungila alle uova ,unisci anche l'olio e mescola a bassa velocità. Infine aggiungi un po' alla volta la farina setacciata con il lievito, continuando a mescolare . A questo punto, io ho aggiunto 50 gr di mandorle tritate grossolanamente all'impasto per dare un po' di croccantezza e una decina, le ho affettate come una sorta di petali e cosparse sulla superficie prima di infornare il dolce. Rovescia l'impasto in una tort

Waffle con farina di avena

Se in casa hai la waffeliera, questa ricetta fa per te ! Ingredienti per circa 4 Waffle : 1 uovo 40 gr di zucchero bianco o di canna  100 gr di farina di avena 80 gr di latte  1 cucchiaino raso di lievito per dolci  25 gr di olio si semi (arachidi o girasole) estratto di vaniglia (facoltativo) q.b. Per farcire: marmellata, nutella, zucchero a velo, frutta fresca, frutta secca  o miele a piacere Preparazione : In una ciotola mescola con una frusta l'uovo con lo zucchero. Unisci la farina ,il lievito, la farina il latte e l'olio, continuando a mescolare per sciogliere tutti gli eventuali grumi , fino a che il composto semi liquido, risulta bello liscio. Ora dopo aver atteso che la macchina sia bella calda ,procedi a cucchiaiate facendo in modo da ricoprire bene tutti gli spazi. Abbassa il coperchio ed attendi 2 minuti per la cottura e con l'aiuto di una forchetta stacca adagio il waffle. I tuoi waffle si presenteranno circa come quelli qui sopra in foto e sono pronti per esse